La riserva di un vino già di altissima qualità, quale è il Brunello di Montalcino Crocedimezzo e di una vendemmia eccellente, quale è stata quella del 1999, rappresentava per il giovane Staff tecnico della nostra Azienda, una sfida per offrire agli estimatori dei nostri vini un prodotto da gustare e conservare con amore e soddisfazione.

Missione compiuta con ottimo risultato: le uve scelte provenienti esclusivamente dalla vigna "Banditelli" ed una vinificazione prolungata, al fine di trasferire il più possibile l'enorme potenziale ricevuto dalla terra in un nettare riservato a pochi, conferiscono a questo vino una grande struttura ed un raro equilibrio.

Prodotta in sole 1500 bottiglie da 750 ml e 250 magnum, la Riserva 1999 é stata affinata per 3 anni in botti di rovere di Slavonia. Nell'ulteriore anno di affinamento, una parte ha riposato in 3 Barriques da lt.225 in legno di Allier HT.

Scheda

Enotecnico P.A. Roberto Nannetti

Enologo Dr. Paolo Vagaggini
 
Uvaggio 100% Sangiovese Grosso, Resa per HA. Q.li 80
Vinificazione in purezza, con uve scelte, a temperatura controllata per 21 giorni
Colore rosso rubino molto intenso tendente al granato
Profumo tannini nobili, con richiami che vanno dai frutti a bacca piccola, alla liquirizia ed al cioccolato
Sapore carattere eccezionale e bouquet profondo e persistente, di forte struttura, con straordinari e nobili tannini
Gradazione 13,5 gradi
Zona di produzione Montalcino, regione Est, altitudine vigneto mt. 480 s.l.m.
Invecchiamento 36 mesi in botti di rovere di Slavonia e Allier 25 Hl e 12 mesi in barriques lt. 225 - Allier HT
Affinamento in bottiglia 12 mesi
Temperatura di degustazione 20°C
Abbinamento in tavola carni rosse, grigliate, selvaggina, formaggi stagionati. Esalta la gioia della convivialità da condividere con amici.
Disponibile in bordolesi e magnum