La vendemmia 2010 si farà ricordare non solo dagli intenditori ma da tutti coloro che amano il mondo del vino, infatti la conclusione del processo di affinamento in cantina ha confermato quello che ci aspettavamo: il Brunello di Montalcino annata 2010 è proprio un grande vino! Una estate "classica" ha permesso una maturazione lenta e costante delle uve ed i risultati sono ampiamente apprezzabili al palato.
Al primo impatto una componente alcolica di tutto rispetto anticipa la grande struttura e l'equilibrio di questa fortunata vendemmia, con la quale siamo sicuri di proseguire il successo delle precedenti annate. I nostri Brunello Riserva sono rari, avendo scelto di “mandare” a riserva solo le annate eccezionali, il 2010 sarà sicuramente una di queste completando ed onorando degnamente questa splendida annata

Scheda

Enotecnico: P.A. Roberto Nannetti

Enologo: Dr. Paolo Vagaggini.

Uvaggio: 100% Sangiovese Grosso

Vinificazione: in purezza a temperatura controllata per 21 giorni.

Colore: rosso rubino molto intenso.

Profumo: fresco con forti richiami di spezie e frutti di bosco.

Sapore: persistenza prolungata , struttura molto importante con tannini nobili.

Gradazione: 13,5 gradi.

Zona di produzione: Montalcino, regione Est, altitudine vigneto mt. 480 s.l.m.

Invecchiamento: 30 mesi in botti di rovere di Slavonia e Allier da 25 e 32 ettolitri

Affinamento in bottiglia: non inferiore a 12 mesi                 

Temperatura di degustazione: 18°C

Abbinamento in tavola: arrosti importanti, grigliate di carne rossa, selvaggina, formaggi stagionati.