Con la vendemmia 2010 ci siamo resi subito conto che dovevamo fare anche la “Riserva” ed abbiamo iniziato un affinamento in legno mirato a tale scopo, al fine di creare qualcosa di veramente unico da gustare ma anche da conservare per le occasioni più importanti della vita. Prodotto in sole 2500 bottiglie, il nostro Brunello di Montalcino 2010 Riserva, é stato affinato per oltre 3 anni in botti di rovere di Slavonia oltre all’affinamento previsto dalla legge in bottiglia. Solo i vini di grande struttura ed equilibrio possono affrontare un processo così arduo ed uscirne magnificamente esaltati. I tannini ed i profumi, già cosi armonici e gradevolissimi, nobilitati durante l’affinamento, trasmettono durante la degustazione sensazioni e percezioni che riescono a far capire meglio le caratteristiche del nostro territorio ed, alle persone dotate di maggiore sensibilità, persino i profumi ed i colori della nostra collina.Un grande vino da apprezzare per lungo tempo

Scheda

Enotecnico: P.A. Roberto Nannetti

Enologo: Dr. Paolo Vagaggini.

Uvaggio: 100% Sangiovese Grosso

Vinificazione: in purezza a temperatura controllata per 21 giorni.

Colore: rosso rubino intenso.

Profumo: classico con forti richiami di spezie e frutti di bosco.

Sapore: persistenza prolungata , struttura molto importante con tannini nobili.

Gradazione: 13,5 gradi.

Zona di produzione: Montalcino, regione Est.

Invecchiamento: oltre 30 mesi in botti di rovere di Slavonia e Allier da 25 e 32 ettolitri

Affinamento in bottiglia: non inferiore a 6 mesi                   

Temperatura di degustazione: 18°C

Abbinamento in tavola: arrosti importanti, grigliate di carne rossa, selvaggina, formaggi stagionati.