Dopo una primavera fresca e piovosissima, il caldo estivo non è certo mancato.

L'estate caratterizzata da caldo canicolare fra fine luglio ed inizio agosto ha avuto poi precipitazioni di fortissima intensità.

L’andamento climatico inusuale è stato però favorevole alla vite permettendogli un ciclo vegetativo razionale, con una maturazione diluita nel tempo che ha fatto rientrare il periodo vendemmiale nella media storica.

Le uve Sangiovese in ottimo stato hanno permesso di produrre un vino classico e capace ti riservare gradite sorprese ad affinamento ultimato.

Scheda

Enotecnico: P.A. Roberto Nannetti

Enologo: Dr. Paolo Vagaggini.

Uvaggio: 100% Sangiovese Grosso

Vinificazione: in purezza a temperatura controllata per 19 giorni.

Colore: rosso granato intenso.

Profumo: classico con forti richiami di pepe, spezie e frutti di bosco.

Sapore: persistenza prolungata , struttura molto importante con tannini nobili.

Gradazione: 13,5 gradi.

Zona di produzione: Montalcino, regione Est, altitudine vigneto mt. 480 s.l.m.

Invecchiamento: 24 mesi in botti di rovere di Slavonia e Allier da 25 e 32 ettolitri

Messo in bottiglia nel Luglio 2017  

Temperatura di degustazione: 18°C

Abbinamento in tavola: arrosti di carne rossa, selvaggina, formaggi stagionati.